Per rendere gli spogliatoi più fruibili e il servizio più ordinato per tutti, i genitori una volta accompagnati i bambini all’interno dello spogliatoio sono pregati di uscire. È comunque previsto l’accesso di un solo adulto per ogni bambino iscritto ai corsi.

1. Fino a 7 anni di età, i bambini possono essere accompagnati all’ingresso della vasca, dove li accoglie il personale insegnante.

2. Per accompagnarli in vasca e per aiutarli alle docce è necessario avere ciabatte pulite o acquistare i copriscarpe in segreteria a 0.50 cent.

3. Per accompagnarli è necessario l’acquisto della tessera Accompagnatore. La tessera accompagnatore funziona così:

all’arrivo si fa entrare prima il bambino passando la sua tessera (che apre 20 minuti prima dell’inizio del corso) e poi si passa quella Accompagnatore. Poi il genitore potrà uscire e rientrare dallo spogliatoio usando la propria tessera.

Se non si passa prima quella del bambino, quella dell’Accompagnatore non funziona. Una volta accompagnato il bambino, il genitore deve lasciare gli spogliatoi.

4. Dopo i 7 anni, il bambino sarà accompagnato dal genitore solo durante le prime lezioni, per prendere confidenza con gli spazi della piscina, conoscere il personale addetto e imparare il funzionamento delle docce.

5. Le bambine accompagnate dal papà devono entrare nello spogliatoio maschile, dove trovano un vano docce separato dedicato ai bambini accompagnati.

6. Negli orari di maggiore affluenza è prevista la presenza negli spogliatoi di personale addetto ad accompagnare i bambini in vasca.

7. Per ragioni di sicurezza, è vietato sostare davanti alle porte di accesso alla vasca. Le gradinate sono aperte per la visita delle famiglie, nell’ultima settimana di ogni trimestre di corso.

8. Finito il corso si hanno 45 minuti di tempo per lasciare gli spogliatoi.