DSC_7595

Presso le Piscine di Albaro è attivo il corso di Counseling acquatico tenuto dalla dottoressa Rossella Pisano, counselor somatorelazione, diplomata presso l’Istituto di Psicologia Somatica di Milano (IPSO).

Ideatrice del metodo “Coscienza Corporea Acquatica”. Allenatrice della Federazione Italiana Nuoto con oltre trenta’anni di esperienza, è stata membro del Comitato Nazionale Scuole Nuoto della FIN.

L’intervento di counseling è in grado di favorire nelle persone l’emergere di risorse e soluzioni per risolvere un disagio personale. Si affrontano con efficacia gli stati di crisi e di disagio personale non riconducibili a patologie psicologiche.

Gli incontri di counseling acquatico sono utili a chi vuole risolvere problemi che riguardano:

passaggi esistenziali come adolescenza, maternità, menopausa, conflitti nelle relazioni, scelte professionali, bisogno di valorizzare le risorse personali e accrescere la capacità di espressione, capacità di gestire lo stress. A chi desidera una maggiore consapevolezza del corpo e delle emozioni.

Il counseling acquatico è rivolto anche a persone con la paura dell’acqua o a persone che sanno nuotare ma vogliono migliorare alcuni aspetti della loro relazione con l’acqua.

Il metodo somatorelazionale IPSO.
Considera la persona nella sua totalità di corpo-mente-emozioni. Si avvale dell’approccio umanistico di Carl Rogers, delle conoscenze dell’Analisi Bioenergetica di A. Lowen e delle neuroscenze.

Il Couseling somatorelazionale in acqua IPSO prevede gli esercizi corporei in acqua e la parte verbale in studio.
La qualità della relazione tra le persone e l’acqua sarà motivo di interesse e di osservazione.
Entrare in acqua comporta un incontro tra la realtà esterna (l’acqua e le sue regole fisiche) e una realtà interna (il corpo e la sua storia).
L’incontro non è scontato. L’acqua non è neutra, mette in evidenza incongruenze, paure, fatica, carenze, incapacità, gioia, piacere, libertà di movimento,leggerezza.
Tutto ciò che emerge dal lavoro in acqua viene messo in relazione con il problema portato dal cliente e le sue soluzioni.
Il lavoro acquatico è facilitato dalle modificazioni fisiologiche che avvengono dopo l’immersione, riguardano il Sistema Nervoso Centrale e in modo più specifico il sistema parasimpatico, lo spostamento dei liquidi corporei, alcune variazioni ormonali.
Il counseling è sostenuto dal sistema di lettura corporea della mappa dei cinque tratti caratteriali di A. Lowen.
Per la parte acquatica si osservano le differenze acquatiche nei tratti caratteriali.
Le differenze riguardano il galleggiamento, la respirazione, il tono corporeo, il modo di muoversi, la velocità di esecuzione, le interruzioni nel movimento, il movimento in alcune parti del corpo, nuotare sott’acqua o in superficie.

Per prendere appuntamento per un incontro di prova gratuito con la Dott. Rossella Pisano contattare la segreteria al numero 010-8608775

Orario

La dottoressa Pisano riceve tutti i Mercoledì dalle ore 12 su appuntamento da concordare con la segreteria.

Prezzi
1 lezione individuale 40 €
1 lezione per 2 persone 30 €
1 lezione per 3 persone 20 €
Esiste la possibilità di formare gruppi.
NOTE:
Il corso è tenuto dalla Dott.Rossella Pisano, counselor somatorelazionale in acqua IPSO Milano e Allenatore Nuoto FIN (www.corpoacqueo.com)